Home arrow Traiettorie arrow Verso Traiettorie 2014

Casa della Musica | Thursday 21 September 2017
Struttura
Servizio Casa della Musica
Amministrazione trasparente
La sede
Uffici e Persone
Info
Servizi
Biblioteca Mediateca
Archivio Teatro Regio
Museo dell'Opera
Museo Arturo Toscanini
Casa del Suono
Laboratorio di Elettroacustica (Label)
Attivitą
Didattica
Parlare di Musica (LaDiMus)
I Concerti della Casa della Musica
Masterclass e Workshop
Quelle sere al Regio ...
Traiettorie
Mostre
Convegni
Libri e CD
Voci parallele
Concerti sotto le stelle
Children's Corner
Concerti aperitivo
Cinema alla Casa della Musica
Link
Link Casa della Musica
News
 
 
 
Verso Traiettorie - Ed. 2014

Verso Traiettorie…
IV Rassegna di Musica Classica e Moderna
Parma, Casa della Musica, 25 aprile – 11 giugno 2014

VersoTraiettorie_14

Pianoforte protagonista, ma non solo pianoforte, nel cartellone della quarta edizione di «Verso Traiettorie…», la rassegna di Musica Classica e Moderna organizzata da Fondazione Prometeo e Istituzione Casa della Musica e giunta quest’anno alla sua quarta edizione: accanto a recital solistici di pianisti che da anni indagano il repertorio dal tardo Ottocento alla scena contemporanea, l’ultimo concerto della rassegna si aprirà infatti anche a un dialogo tra archi e pianoforte che ben connota la continuità sottile nel repertorio musicale degli ultimi due secoli.
Come sempre nel suo spirito di ideale ponte fra un’edizione e l’altra della gloriosa e più longeva rassegna autunnale «Traiettorie», i programmi di questi concerti spaziano infatti fra passato e contemporaneità, esplorando lo strumento pianoforte nell’arco di tre secoli di storia, se si guarda al pezzo più antico che verrà eseguito proprio in apertura di rassegna, la Fantasia e fuga di Bach in la minore e, dal lato opposto, alla proposta, nella penultima serata, di una prima assoluta, Ficciones, di Andrea Cavallari.
In apertura di cartellone, il 25 aprile alla Casa della Musica, sarà il pianista Alfonso Alberti a proporre un programma denso e pensoso che certamente non è estraneo ai suoi interessi musicologici: oltre a Bach, si affiancano infatti tre pezzi di un autore contemporaneo molto caro ad Alberti come Platz, il Klavierstück III di Stockhausen, la Sonata di Berg, quell’elegia testamentaria che sono le Geistervariationen di Schumann, Meeresstille di Dufourt e una scelta dell’op. 116 di Brahms, cioè brani nei quali la struttura, e quindi la dimensione meditativa e filosofica, non prescinde dall’espansione lirica ed espressiva.
Nel concerto del 17 maggio, affidato a Francesco Prode, l’impianto novecentesco è decisamente più spiccato e orientato all’osservazione della formazione del pezzo musicale intesa come costruzione progressiva di elementi (Schönberg, Messiaen, Ligeti e Stockhausen), mentre il 23 maggio il ritorno di un altro interprete molto vicino alle iniziative di Fondazione Prometeo come Ciro Longobardi spazierà fra il suo amato Debussy (tre Préludes dal secondo volume), Scodanibbio, Messiaen, dall’Ongaro, accanto ai quali si colloca la già citata prima del pezzo di Cavallari.
Chiude il cartellone l’11 giugno la serata dei Solisti di Contemporartensemble con uno studio in duo o in trio di un certo repertorio novecentesco ispirato alla rilettura del passato, fra Pärt (con uno dei suoi classici, Fratres), Davies e le atmosfere nordiche di A Voyage to Fair Isle, la Suite Italienne di Stravinskij e l’ultimo Trio per archi di Schumann.
In un momento storico delicato come quello attuale, l’organizzazione di questo piccolo ciclo di concerti assume un valore estremamente significativo. La Casa della Musica, che già collabora con la Fondazione Prometeo alla realizzazione di Traiettorie, rinnova anche con questa iniziativa la sua vicinanza al mondo della musica contemporanea; d’altronde entrambe le istituzioni condividono da tempo obiettivi e progetti di largo respiro in quest’ambito, basati sulla volontà di promuovere la ricerca, la divulgazione e l'impegno intellettuale.
«Verso Traiettorie... » 2014 è organizzata da Fondazione Prometeo e Casa della Musica con il patrocinio e il sostegno di Comune di Parma-Assessorato alla Cultura, Provincia di Parma, Regione Emilia-Romagna, Fondazione Monte di Parma, Chiesi Farmaceutici, Symbolic, Astoria Residence Hotel.


Calendario concerti

25/04 Casa della Musica, ore 20.30
 Alfonso Alberti
Musiche di Bach, Platz, Stockhausen, Berg, Schumann, Dufourt, Brahms

17/05 Casa della Musica, ore 20.30
Francesco Prode
Musiche di Schönberg, Messiaen, Ligeti, Stockhausen

23/05 Casa della Musica, ore 20.30
Ciro Longobardi
Musiche di Messiaen, dall’Ongaro, Scodanibbio, dall’Ongaro, Cavallari, Debussy

11/06 Casa della Musica, ore 20.30
 I Solisti di Contempoartensemble
Musiche di Pärt, Davies, Stravinskij, Schumann

 

I biglietti (intero: euro 10, ridotto: euro 5) saranno messi in vendita nei giorni stessi dei concerti presso la reception della Casa della Musica a partire dalle ore 19.30.
Per informazioni: Casa della Musica, tel. 0521 031170
; Fondazione Prometeo, tel. 0521 708899, cell. 348 1410292, www.fondazioneprometeo.org. È possibile prenotare telefonicamente ai recapiti della Fondazione Prometeo.

 
 
   
     

 
Fondazione CariParma Fondazione Monte di Parma
© 2017 Casa della Musica
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.