Home arrow News arrow Latest arrow 29-30 giugno - Parma Esplora – Tumulti Creativi

Casa della Musica | Tuesday 26 September 2017
Struttura
Servizio Casa della Musica
Amministrazione trasparente
La sede
Uffici e Persone
Info
Servizi
Biblioteca Mediateca
Archivio Teatro Regio
Museo dell'Opera
Museo Arturo Toscanini
Casa del Suono
Laboratorio di Elettroacustica (Label)
Attività
Didattica
Parlare di Musica (LaDiMus)
I Concerti della Casa della Musica
Masterclass e Workshop
Quelle sere al Regio ...
Traiettorie
Mostre
Convegni
Libri e CD
Voci parallele
Concerti sotto le stelle
Children's Corner
Concerti aperitivo
Cinema alla Casa della Musica
Link
Link Casa della Musica
News
 
 
 
29-30 giugno - Parma Esplora – Tumulti Creativi PDF Stampa E-mail
Enzo MiceliAudizioni gratuite per solisti e band

C'è un nuovo progetto che si pone il compito di scoprire e valorizzare l'arte e gli artisti. È stato creato a Parma da Enzo Miceli, produttore discografico (che, tra gli altri, ha prodotto e arrangiato fin dal suo esordio, dieci album di Daniele Silvestri, e co-firmato numerosi suoi successi) e il suo nome è “Parma Esplora (tumulti creativi)”. Nello staff, Robi Bonardi (dj, produttore, direttore artistico con 16 festival di Sanremo alle spalle), Romeo Chierici, (studio di registrazione Macchina Magnetica), Pierangelo Pettenati (giornalista musicale) e Yelyzaveta Semenova (web designer).

Parma Esplora, nelle parole del suo ideatore, “Ha come obbiettivo l'esame e l'approfondimento degli elementi sociali e culturali dell'arte fuori dalle regole commerciali, in opposizione all'omologazione della stessa nel mondo moderno. Parma Esplora pone al centro della propria missione, la promulgazione e l'analisi delle differenti discipline artistiche attraverso eventi e rassegne, consentendo così, a progetti inediti, originali, e in controtendenza, una maggiore visibilità locale e nazionale”.

La prima iniziativa concreta sul territorio prende il nome di “Parma Esplora – Liberi Territori Musicali”: un sistema di audizioni, organizzate in collaborazione con il Capas dell'Università e con il Patrocinio del Comune di Parma, totalmente gratuite rivolte a cantautori, interpreti e band di tutta Italia ma, in questa prima fase, con una preferenza particolare per chi proviene da Parma e dalle provincie limitrofe (Reggio Emilia, Modena, Piacenza, Cremona, Mantova), per la ricerca di artisti da inserire nel cast dell'etichetta. Le audizioni si terranno alla Casa della Musica di Parma il 29 e 30 giugno prossimi. Il mercato musicale italiano punta molto, troppo, su un pubblico che si lascia conquistare più da una canzoncina o da una campagna di marketing, che dalla qualità musicale. Non è possibile che l'Italia di De André, Battisti, Dalla, De Gregori, PFM, solo per citarne alcuni, non produca più musica di qualità, e fa male pensare che qualcuno lo creda ancora. In Italia, invece, ci sono cantautori, interpreti e band con grandi capacità, dallo stile inedito e originale, che vengono prodotti con grandissimi sforzi soprattutto da etichette indipendenti.

Parma Esplora è una di queste e proprio partendo dalla città vuole arrivare alla discografia nazionale.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo , oppure telefonare al 347/0694258 (attivo da lunedì a venerdì dalle ore 15 alle ore 16); pagina Facebook www.facebook.com/ParmaEsplora.

 
< Prec.   Pros. >
 
   
     

 
Fondazione CariParma Fondazione Monte di Parma
© 2017 Casa della Musica
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.