Home arrow News arrow Latest arrow Sabato 15 luglio - America! Quando la musica scopri il Nuovo Mondo

Casa della Musica | Tuesday 26 September 2017
Struttura
Servizio Casa della Musica
Amministrazione trasparente
La sede
Uffici e Persone
Info
Servizi
Biblioteca Mediateca
Archivio Teatro Regio
Museo dell'Opera
Museo Arturo Toscanini
Casa del Suono
Laboratorio di Elettroacustica (Label)
Attivitą
Didattica
Parlare di Musica (LaDiMus)
I Concerti della Casa della Musica
Masterclass e Workshop
Quelle sere al Regio ...
Traiettorie
Mostre
Convegni
Libri e CD
Voci parallele
Concerti sotto le stelle
Children's Corner
Concerti aperitivo
Cinema alla Casa della Musica
Link
Link Casa della Musica
News
 
 
 
Sabato 15 luglio - America! Quando la musica scopri il Nuovo Mondo PDF Stampa E-mail

locandina eventoLo splendido Cortile d’onore della Casa della Musica farà da cornice nelle serate del 15 e 27 luglio a due appuntamenti musicali dal titolo America! Quando la musica scoprì il Nuovo Mondo, realizzati ad ingresso gratuito in collaborazione con l’Associazione Salotti Musicali Parmensi, nell’ambito delle iniziative promosse dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma – Casa della Musica.

L'Esposizione Universale di Parigi del 1900 fece scoprire alla vecchia Europa l’esotismo della musica dei neri americani, cominciando così una lunga opera di contaminazione che non si è poi più arrestata: inizialmente lo spiritual, successivamente il blues di New Orleans, il ragtime ed infine la grande fioritura del jazz sovvertirono le certezze secolari dei grandi compositori europei. Lo scambio culturale tra le forme innovative della musica popolare del nuovo continente e le avanguardie europee fu assai fruttuoso, sia per i compositori americani che per molte figure della musica colta europea. In questo primo appuntamento e nel prossimo- previsto Giovedì 27 Luglio, sempre nel Cortile d’Onore di Casa della Musica, scopriremo in quale modo le forme musicali afroamericane si sono mescolate con la musica colta di stampo europeo ed esploreremo anche la via di "ritorno", ovvero gli elementi colti capaci di far evolvere la musica popolare americana verso la condizione di "musica d’arte.
L’esecuzione di capolavori del repertorio europeo e statunitense che vanno dalla fine dell’800 fino ai primi decenni del’900 sarà accompagnata dalla narrazione di Marco Bronzi al violino, Massimo Ferraguti al clarinetto e  Simone Pedroni al pianoforte.

 
< Prec.   Pros. >
 
   
     

 
Fondazione CariParma Fondazione Monte di Parma
© 2017 Casa della Musica
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.