Home arrow News arrow Latest arrow Gennaio-aprile 2019 - I Concerti della Casa della Musica: le 9 Sinfonie di Ludwig van Beethoven

Casa della Musica | Tuesday 19 March 2019
Struttura
Settore Casa della Musica
Amministrazione trasparente
La sede
Uffici e Persone
Info
Servizi
Biblioteca Mediateca
Archivio Teatro Regio
Museo dell'Opera
Museo Arturo Toscanini
Casa del Suono
Laboratorio di Elettroacustica (Label)
Attivitą
LE VOCI DELLA TERRA
PIZZETTI 2018
Didattica
I Concerti della Casa della Musica
Quelle sere al Regio ...
Traiettorie
Mostre
Convegni
Libri e CD
Voci parallele
Concerti sotto le stelle
Children's Corner
Cinema alla Casa della Musica
Link
Link Casa della Musica
News
 
 
 
Gennaio-aprile 2019 - I Concerti della Casa della Musica: le 9 Sinfonie di Ludwig van Beethoven PDF Stampa E-mail
Locandina eventoI Concerti della Casa della Musica: le 9 Sinfonie di Ludwig van Beethoven
#beethovenexperience2
dal 21 gennaio al 29 aprile 2019
, otto appuntamenti nella Sala dei Concerti della Casa della Musica

Torna #beethovenexperience2, la rassegna di musica da camera firmata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma – Casa della Musica di Parma e Società dei Concerti di Parma che prosegue nel percorso triennale intrapreso lo scorso anno.
Ancora una volta Ludwig van Beethoven sarà il protagonista assoluto de I Concerti della Casa della Musica, giunti quest’anno alla XVII edizione, procedendo in quel viaggio immaginario nella produzione artistica del Maestro che si concluderà nel 2020.

Nell’anno che vede la Società dei Concerti raggiungere l’importante traguardo dei 125 anni dalla fondazione, saranno le 9 Sinfonie nate dal genio dell’immenso compositore tedesco le protagoniste degli otto appuntamenti in calendario dal 21 gennaio al 29 aprile.

Sul palcoscenico della Sala dei Concerti della Casa della Musica si alterneranno diversi grandi artisti che affronteranno quelle opere immortali nate dalla penna di Beethoven tra il 1799 e il 1824, autentici capisaldi del genere sinfonico. Gli interpreti si misureranno con tre periodi stilistici molto diversi del musicista viennese nel corso di un emozionante viaggio che, partendo dalla Sinfonia n. 5 e toccando tutte le composizioni, arriva fino alla Sinfonia n. 9, la sonata per orchestra forse più conosciuta della storia della musica, portatrice di un messaggio universale di fratellanza e pace.

Sarà Roberto Cappello (pianoforte), artista dalla tecnica trascendentale e dalla raffinatissima sensibilità artistica e spirituale, a dare il via alla rassegna con la Sinfonia n.5, emblema del suo autore, pagina collocata esattamente al centro dell’arco creativo del Maestro.
Anche il secondo appuntamento vedrà protagonista un pianista di assoluto livello, Gesualdo Coggi, che proporrà la “piccola sinfonia”, quella numero 8 tanto amata da Richard Wagner e Robert Schumann.
Giovanni Mareggini (flauto) e il Trio des Alpes (Hana Kotkovà, violino; Claude Hauri, violoncello; Corrado Greco, pianoforte) eseguiranno invece la Sinfonia n.3, nota al pubblico come l’Eroica, pagina che segna un’epoca non solo della creatività beethoveniana ma anche della storia della musica strumentale.
Sarà poi la volta della sublime Pastorale, quella Sinfonia n.6 così eccentrica ed enigmatica, eseguita a quattro mani dal duo pianistico Alberto Miodini e Pierpaolo Maurizzi.
Si tornerà alle origini con l’Ottetto di Fiati della Filarmonica Arturo Toscanini, che proporrà la Prima Sinfonia, l’unica che appartiene chiaramente alla prima maniera di Beethoven, per poi passare all’energia e vitalità della Sinfonia n.7.
Federico Nicoletta (pianoforte) proporrà invece la Sinfonia n. 4 mentre il Trio di Parma (Alberto Miodini, pianoforte; Ivan Rabaglia, violino; Enrico Bronzi, violoncello) si cimenterà nella Seconda sinfonia, pagina pervasa da energia e serenità.
Il ciclo si concluderà con la celeberrima Nona Sinfonia, un capolavoro rivoluzionario, sintesi di tutto quanto fino allora sperimentato. A eseguirla Maurzio Baglini, accompagnato dal Coro dell’Accademia di Pescara e dai Solisti dell’Accademia di Pescara, che dal 2009 promuove il progetto che lo ha condotto a suonare in tutto il mondo proprio l’Inno alla Gioia.

PROGRAMMA COMPLETO

#beethovenexperience è realizzata in collaborazione con Sinapsi Group, Ilger.com, My English School, Parma Marathon, Skidata Italia, Cedacri, Data System. Partner artistici sono l’Accademia Verdiana di Parma, la Fondazione Arturo Toscanini e l’Coro dell’Accademia di Pescara. Partner tecnico è Osteria Rangon.

Abbonamenti: intero: € 100; ridotto Over 60 e Under 30: € 90; ridotto soci: € 75; ridotto studenti Liceo Musicale Bertolucci, Università degli Studi di Parma, Conservatorio Arrigo Boito di Parma: € 35.

Abbonamenti in prevendita il giorno 9 gennaio 2019 dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 14 alle 17.30. Gli abbonati alla stagione 2018 potranno esercitare il diritto di prelazione acquistando il nuovo abbonamento il giorno 8 gennaio dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 14 alle 17.30 presso la reception della Casa della Musica di Parma. Gli abbonamenti saranno comunque in vendita fino al 20 gennaio su liveticket.it/societaconcertiparma oppure telefonando al numero 0521-572600 e ritirando direttamente la sera del primo concerto nella location dell’evento dalle ore 19.

Biglietti (intero: € 15; ridotto Over 60 e Under 30: € 10; ridotto soci: € 10; ridottissimo studenti € 5) In vendita online su www.liveticket.it/societaconcertiparma, oppure il giorno del concerto, dalle ore 19.30, presso la reception della Casa della Musica.

Per informazioni:
Società dei Concerti di Parma
 0521-572600 -
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo   - www.societaconcertiparma.com
Casa della Musica P.le San Francesco, 1 – Parma, Tel. 0521-031170, Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo , www.lacasadellamusica.it

 
< Prec.   Pros. >
 
   
     

 
Fondazione CariParma Fondazione Monte di Parma
© 2019 Casa della Musica
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.