Home arrow News arrow Latest arrow Domenica 16 giugno 2019 - Festival Adolfo Tanzi - Concerto per Pier Antonio Pesci

Casa della Musica | Wednesday 26 June 2019
Struttura
Settore Casa della Musica
Amministrazione trasparente
La sede
Uffici e Persone
Info
Servizi
Biblioteca Mediateca
Archivio Teatro Regio
Museo dell'Opera
Museo Arturo Toscanini
Casa del Suono
Laboratorio di Elettroacustica (Label)
Attivitą
LE VOCI DELLA TERRA
PIZZETTI 2018
Didattica
I Concerti della Casa della Musica
Quelle sere al Regio ...
Traiettorie
Mostre
Convegni
Libri e CD
Voci parallele
Concerti sotto le stelle
Children's Corner
Cinema alla Casa della Musica
Link
Link Casa della Musica
News
 
 
 
Domenica 16 giugno 2019 - Festival Adolfo Tanzi - Concerto per Pier Antonio Pesci PDF Stampa E-mail
pier antonio pesciUn concerto semplice e profondo “come lui è stato e com’è ancora e per sempre nei nostri cuori”. Domenica 16 giugno, ore 21, nel Cortile d' Onore della Casa della Musica, l’Ensemble strumentale ‘Pier Antonio Pesci’ e il Coro ‘San Benedetto’ ricorderanno, nel 15° anniversario della sua scomparsa, il cornista parmigiano Pier Antonio Pesci.

Il concerto è inserito negli eventi del XII Festival internazionale di cori ‘Adolfo Tanzi’, a cura del M° Niccolò Paganini, organizzato dall’APS Associazione culturale “San Benedetto” e dal Comune di Parma - Casa della Musica, con il patrocinio del Comune di Medesano e dell’Associazione Emiliano Romagnola Cori (AERCO).

Pier Antonio Pesci, subito dopo il diploma brillantemente conseguito al Conservatorio di Parma, aveva vinto il concorso come professore d’orchestra stabile del Teatro alla Scala, nella cui orchestra ha suonato per 18 anni. Pesci era anche membro fondatore dell’Ensemble Strumentale Scaligero e socio del Parma Opera Ensemble.

Era molto caro al maestro Muti, che lo ha ricordato con queste parole: “era un musicista meraviglioso, attaccato al dovere e all’arte. La musica era la sua vita. Era un professore d’orchestra di grande valore e un uomo estremamente buono”.

Ernesto Schiavi, ex direttore artistico della Filarmonica della Scala e ora direttore dell’Orchestra RAI, ha detto di lui: “La “normalità” con cui mi parlava della sua malattia, senza alcuna commiserazione né alcun imbarazzo mi ha dato il segno della sua grande forza, senso di equilibrio, discrezione. Il suo sorprendente talento musicale ci ha stupiti ancora una volta quando nell’ultimo concerto a Tirana, due mesi prima della sua scomparsa, ha saputo tradurre la sua profonda sofferenza in perfetta melodia, non permettendo al dolore di sporcare la sua musica”.

Il concerto del 16 giugno vedrà la partecipazione di amici e colleghi di Pesci, strumentisti del Teatro alla Scala e delle più importanti orchestre italiane, che in questi anni hanno sempre offerto gratuitamente la loro arte a scopo benefico; le offerte raccolte verranno devolute all’Associazione ONLUS ‘Amici delle Piccole Figlie’ di Parma, attiva nell’ambito delle cure palliative per i malati terminali. In programma tanta “buona musica per aiutare”, dal grande repertorio classico alle colonne sonore di celebri film.

Per informazioni: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
< Prec.   Pros. >
 
   
     

 
Fondazione CariParma Fondazione Monte di Parma
© 2019 Casa della Musica
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.