Marted́ 10 ottobre - Con Falstaff continua "Quelle sere al Regio..."

bruson falstaffContinua alla Casa della Musica la proiezione di capolavori verdiani proposti dalla sedicesima edizione di “Quelle sere al Regio…”, la rassegna inserita nell’àmbito delle iniziative legate a “Verdi Off”.

L’appuntamento da questa settimana è anticipato alle ore 17: martedì 10 ottobre presso la Sala dei Concerti della Casa della Musica, come sempre a ingresso libero, sarà proiettato l'ultimo lavoro verdiano, Falstaff, nell'edizione proposta durante la Stagione lirica 1994/1995, per la regia di Mario Corradi.
Protagonista nel ruolo-titolo di quell’applaudita produzione fu Renato Bruson, al suo fianco tra gli altri la compianta Daniela Dessì, mentre la direzione dell'Orchestra Sinfonica dell'Emilia Romagna 'Arturo Toscanini' era affidata al Maestro Gustav Kuhn, la direzione del Coro del Teatro Regio al Maestro Marco Faelli; scene e costumi erano realizzate rispettivamente da Koki Fregni e Nica Magnani.
La proiezione sarà arricchita da una breve introduzione all'opera, utile inoltre per illustrare gli aspetti più interessanti del lungo progetto di recupero e digitalizzazione che ha coinvolto un’importante parte del patrimonio audio e video dell’Archivio Storico del Teatro Regio di Parma, a cura di Federica Biancheri.
Si ricorda che anche questo appuntamento di “Quelle sere al Regio…” sarà a ingresso gratuito.
Per ogni ulteriore informazione, Casa della Musica tel. 0521 031170