Lunedě 3 giugno 2019 - RASSEGNA ESTIVA - Davide Prina chiude "Paganini on the road"
 “Paganini on the Road” chiude con un concerto dedicato a Vincenzo Raffaele Segreto. Lunedì 3 giugno alle 21, presso la Sala dei Concerti della Casa della Musica la rassegna che fa da cornice al Niccolò Paganini Guitar Festival saluterà il pubblico con il concerto Davide Prina, giovane ma già affermato chitarrista, selezionato dal Paganini Guitar Competition 2019 per esibirsi in questo concerto.

La serata, un omaggio all’apprezzato critico musicale scomparso tre anni fa, sarà l’occasione per raccogliere fondi da destinare al Comune di Genova e alle famiglie colpite dal crollo del Ponte Morandi. Continua infatti l’iniziativa benefica intrapresa in occasione del Paganini Guitar Festival con il concerto della Paganini Youth Guitar Orchestra.

In programma: Introduzione e variazioni sul Flauto Magico op. 9 di Fernando Sor, Canticum di Leo Brouwer, Tiento di Maurice Ohana, Ricercare di Marco Dall’Aquila e la Sonatina di Lennox Berkeley. 

Davide Prina, classe 1997, fin da giovanissimo si afferma in importanti concorsi nazionali ed internazionali (Paganini di Parma,Città di treviso , Premio Abbado di Milano, Gargnano…), e ha l’onore di suonare per alcuni fra i più prestigiosi enti musicali italiani: Accademia Pianistica di Imola, Teatro Regio di Parma, Casa del Suono di Parma in duo con la Violinista Mihaela Costea e Accademia chigiana , Accademia dove si perfeziona sotto la guida del Maestro Oscar Ghiglia ricevendo per due anni di fila la borsa di studio e il diploma di merito.
Oltre All’Accademia Chigiana ha frequentato Masterclasses con Lorenzo Micheli, Zoran Duckic, Stefano Grondona, Leo Brower, Matteo Mela, Roland Dyens e altri. Attualmente Studia con Massimo Felici Presso il Conservatorio di Parma. 

L’ingresso è a offerta, il ricavato verrà devoluto al Comune di Genova per il crollo del ponte Morandi


“Paganini on the Road” è organizzato in collaborazione  con Comune di Parma-Casa della Musica, Comune di Busseto, Comune di San Secondo, Comune di Fontanellato, Ape Museo Parma, Parma OperArt, Antea, Provincia di Parma ed è sostenuto da D’Addario Foundation, Altamira, Fondazione Monteparma e Sinapsi Group.