Museo dell'Opera

vai al sito www.operamuseo.parma.it 

 

museo.jpgNel 1628, quando fece la sua comparsa a Parma per inaugurare il Teatro dei Farnese, l’opera era una spettacolo riservato a pochi eletti e il suo scopo era celebrare nel modo più ricco e memorabile un evento particolare legato alla casata dominante. Proprio allora, tuttavia, stavano maturando le condizioni perché quello spettacolo così raro ed esclusivo si trasformasse in un evento pubblico e nel genere di spettacolo di maggior successo per i successivi trecento anni. Anche Parma, dopo la sontuosa apertura del Teatro dei Farnese, si sarebbe adeguata alla tendenza comune, con la costruzione di teatri pubblici, il Teatro Ducale nel 1687 e il Nuovo Teatro Ducale, l’odierno Teatro Regio, nel 1829.

 Il Museo prende spunto dalla tradizione di Parma per ripercorrere quattro secoli di storia del teatro d’opera, attraverso i temi e i protagonisti che ne hanno segnato il cammino dalle origini fino ai giorni nostri.
Dedicato a un pubblico ampio – dal semplice appassionato allo studente e allo specialista – il Museo integra l’esposizione di documenti del passato (oggetti, manifesti, fotografie) in gran parte provenienti dall’Archivio storico del Teatro Regio, con un sistema multimediale e informatico per la fruizione audiovisiva di prodotti appositamente realizzati. 

 

 Museo dell'Opera
"Viaggio nel teatro musicale a Parma"
P.le San Francesco, 1 - 43121 Parma
Tel. 0521-031170

e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
museo di qualità

 

MUSEI DELLA MUSICA A INGRESSO GRATUITO
 
Dal 1° ottobre 2016 
il Museo dell'Opera, la Casa del Suono e il Museo casa natale Arturo Toscanini
saranno aperti al pubblico gratuitamente.

Orari di apertura

da mercoledì a domenica dalle 10 alle 18

 

Per ogni altra informazione, tel. 0521031170, Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 


CARTA DEI SERVIZI