Museo dell'Opera

vai al sito www.operamuseo.parma.it 

 

museo.jpgNel 1628, quando fece la sua comparsa a Parma per inaugurare il Teatro dei Farnese, l’opera era una spettacolo riservato a pochi eletti e il suo scopo era celebrare nel modo più ricco e memorabile un evento particolare legato alla casata dominante. Proprio allora, tuttavia, stavano maturando le condizioni perché quello spettacolo così raro ed esclusivo si trasformasse in un evento pubblico e nel genere di spettacolo di maggior successo per i successivi trecento anni. Anche Parma, dopo la sontuosa apertura del Teatro dei Farnese, si sarebbe adeguata alla tendenza comune, con la costruzione di teatri pubblici, il Teatro Ducale nel 1687 e il Nuovo Teatro Ducale, l’odierno Teatro Regio, nel 1829.

 Il Museo prende spunto dalla tradizione di Parma per ripercorrere quattro secoli di storia del teatro d’opera, attraverso i temi e i protagonisti che ne hanno segnato il cammino dalle origini fino ai giorni nostri.
Dedicato a un pubblico ampio – dal semplice appassionato allo studente e allo specialista – il Museo integra l’esposizione di documenti del passato (oggetti, manifesti, fotografie) in gran parte provenienti dall’Archivio storico del Teatro Regio, con un sistema per la fruizione audiovisiva di prodotti appositamente realizzati. 

 

 Museo dell'Opera
"Viaggio nel teatro musicale a Parma"
P.le San Francesco, 1 - 43121 Parma
Tel. 0521-031170

e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
museo di qualità

 

MUSEI DELLA MUSICA A INGRESSO GRATUITO
 
Dal 1° ottobre 2016 
il Museo dell'Opera, la Casa del Suono e il Museo casa natale Arturo Toscanini
saranno aperti al pubblico gratuitamente.

Orari di apertura

da mercoledì a domenica dalle 10 alle 18

Per ogni altra informazione, tel. 0521031170, Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 


CARTA DEI SERVIZI