Atmosfere Verdiane

Venerdì 5 aprile, alle ore 18, la Casa della Musica ospita l'ultimo incontro dedicato alle tematiche della produzione artistica di Giuseppe Verdi

chiostrocdm

La Casa della Musica ospita tre incontri gratuiti, a cura dello storico della musica e specialista verdiano Giuseppe Martini e di A.E.R.C.O – Associazione Emiliano – Romagnola Cori, durante i quali verranno commentati musicalmente tre temi delle produzioni operistiche verdiane, accompagnati dal coro Renata Tebaldi, diretto dal maestro Carmelo Bongiovanni, che intonerà arie del Maestro.

Tre pomeriggi per esplorare il ruolo dei cori nella musica di Giuseppe Verdi, e scoprire che non sono solo la voce del popolo. I rapporti dei singoli con il potere politico e con la dimensione religiosa, a cui sono dedicati i primi due concerti, s’intrecciano infatti a formare una visione della vita che spesso mostra punti di contatto con quella personale di Verdi e trova solo un’apparente soluzione in quei momenti teatrali di rilassatezza e armonia del vivere insieme che saranno argomento dell’ultimo incontro. I pezzi proposti dal Coro Tebaldi e da alcuni solisti sono stati scelti da Giuseppe Martini, che ne illustrerà i legami tracciando progressivamente lungo i tre incontri un’interpretazione generale di questa grande commedia umana disegnata dal teatro di Verdi.

Il primo incontro, venerdì 26 gennaio, verterà sul tema della politica. Per Verdi la dimensione politica non era legata soltanto all'unità della nazione, ma il passaggio fondamentale per garantire quei valori civili e di mutuo sostegno, senza i quali non è possibile affrontare le difficoltà della vita. Gran parte delle sue opere sono orientate a questa visione della realtà, in cui la politica non è solo esercizio del potere, ma una manifestazione del dialogo continuo fra valori materiali e spirituali, fra libertà dell'individuo e della collettività.

Dopo aver affrontato il tema della politica nella musica e nel pensiero di Giuseppe Verdi, il secondo appuntamento musicale, fissato per venerdì 23 febbraio, tocca questa volta quello della dimensione religiosa, con tre brani eseguiti dal Coro "Renata Tebaldi" e tre per solisti. Solitamente ritenuto distante da manifestazioni di fede, Verdi era consapevole della solitudine dell'essere umano nella realtà: è un pensiero che trova una costante conferma in molti momenti del teatro verdiano, nei quali non è mai estranea la manifestazione della spiritualità ma al contempo anche il continuo rovello del dubbio di fronte all'infelicità che segna la vita terrena, a cui solo una la reciproca solidarietà può portare un conforto.

La rassegna si conclude venerdì 5 aprile con l'approfondimento sui divertimenti nella produzione artistica di Giuseppe Verdi.

Tutti gli appuntamenti avranno inizio alle ore 18.

CONDIVIDI
QUANDO
26
gen
2024

05
apr
2024
luogo
DOVE
INFORMAZIONI
ORARI:
ore 18
INGRESSO:
Gratuito
CONTATTI:

infopoint@lacasadellamusica.it

0521 031170

ALTRE INFORMAZIONI

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

File

  • PNG
    7,07 MB -
    Locandina Atmosfere Verdiane AERCO
Usiamo i cookie
Questo sito utilizza i cookie tecnici di navigazione e di sessione per garantire un miglior servizio di navigazione del sito, e cookie analitici per raccogliere informazioni sull'uso del sito da parte degli utenti. Utilizza anche cookie di profilazione dell'utente per fini statistici. Per i cookie di profilazione puoi decidere se abilitarli o meno cliccando sul pulsante 'Impostazioni'. Per saperne di più, su come disabilitare i cookie oppure abilitarne solo alcuni, consulta la nostra Cookie Policy.
Il sito utilizza cookie tecnici per analizzare il traffico da e verso il sito. I cookie tecnici consento anche di fornire un migliore servizio di navigazione sul sito, e raccolgono informazioni di navigazione a questo scopo.
I cookie di Web Analytics Italia sono usati per analizzare la navigazione sul sito al fine di migliorarla e fornire all'utente un'esperienza di navigazione migliore possibile.
I cookie di Matomo sono usati per analizzare la navigazione sul sito al fine di migliorarla e fornire all'utente un'esperienza di navigazione migliore possibile.
I cookie di Google Re-Captcha sono usati per analizzare la navigazione sul sito al fine di migliorarla e fornire all'utente un'esperienza di navigazione migliore possibile.
Il sito utilizza cookie di profilazione per analizzare il comportamento e le scelte degli utenti al fine di proporre contenuti mirati corrispondenti al profilo dell'utente
I cookie di profilazione di Youtube permettono di mostrarti le pubblicità che potrebbero interessarti di più, fare analisi di accesso alla pagina e sul comportamento dell'utente, facilitare l'accesso ai servizi di Google.