Il Voltapagine #33

Consigli di lettura a cura della Biblioteca Mediateca di Casa della Musica

 

Il Voltapagine 33

Ogni settimana sul pianoforte della Casa della Musica quattro libri in bella mostra da poter prendere subito in prestito: dalle ultime acquisizioni ai classici da riscoprire, dai saggi passati in sordina alle letture per i più piccini. Filo conduttore: la Musica!

 

I volumi proposti potranno esser prenotati telefonicamente al numero 0521.031174, negli orari di apertura al pubblico, oppure scrivendo all'indirizzo biblioteca@lacasadellamusica.it

 

 

L’Ottocento. L'Opera: storia, teatro, regia

di Elvio Giudici

 In questo volume Elvio Giudici racconta la potenza di melodrammi nati ormai due secoli fa eppure vivissimi, passandoli in rassegna uno a uno e incentrando la narrazione là dove pulsa il suo cuore: sull'allestimento e sull'interpretazione degli spettacoli. È la stretta complicità fra regia e direzione che crea il capolavoro, ed è quando il gesto scenico suggerisce il gesto musicale e il musicale quello scenico che il melodramma acquista il suo senso artistico e umano più profondo. Con passione inesausta ed estro critico, Giudici sprona allora gli «impresari» ad abbandonare - e il pubblico a pretendere che vengano abbandonati - costumi più o meno fastosi, tele dipinte più o meno spettacolari, parate di masse più o meno oceaniche, per concentrarsi sulla recitazione e sulle relazioni fra i personaggi. E fa sfilare in queste pagine tutti i grandi registi, direttori e cantanti che dal secondo dopoguerra hanno traghettato l'opera lirica ottocentesca verso orizzonti sempre nuovi, che di volta in volta accendono entusiasmi e aspri dissensi, a riprova di un'inesauribile vitalità.

 

 

L'altra metà del pop. L'emancipazione femminile rappresentata nelle più belle copertine dei dischi

di Paolo Mazzucchelli

Il "ritorno del vinile" è stato accompagnato negli ultimi anni da una rinnovata attenzione nei confronti delle copertine dei dischi, che hanno spesso rispecchiato i cambiamenti della società, compresi quelli che riguardano il ruolo della donna e il suo cammino di emancipazione. Il lavoro di Mazzucchelli, unico nel suo genere, segue due binari, paralleli ma strettamente correlati. Nella prima parte emerge come le majors abbiano rappresentato la donna uniformandosi ai modelli che il momento storico e il contesto socio-politico offrivano di volta in volta, facendo delle copertine dei dischi uno specchio fedele dei tempi. Nella seconda parte, l'attenzione si sposta su quelle artiste che, con determinazione e a volte coraggio, hanno scelto di non delegare ad altri la rappresentazione della propria immagine.

 

 

Live! L’arte incontra il rock

a cura di M. Bazzini e L. Beatrice

Dal concerto sul tetto dei Beatles, attraverso Woodstock, Bob Marley, Andy Warhol e Basquiat, i Pink Floyd a Pompei e Ziggy Stardust, Damien Hirst e David LaChapelle, fino a This is it di Michael Jackson: circa 20 concerti, più di 70 artisti, 15 mostre, 40 anni di storia e di vicende parallele di arte e musica rock. Arti visive e musica, che nel tempo si sono incrociate dando vita a un panorama coerente e unitario, sono accomunate dalla dimensione della performance live, che di volta in volta assume i contorni di una mostra o di un concerto. Questo volume racconta le tappe essenziali della cultura musicale e artistica internazionale dal 1969 a oggi, con i suoi miti e le sue tendenze, i rapporti fra registi, fotografi, artisti, gruppi rock e musicisti.

 

 Asino vola. Maurizio e il tamburo magico

di P. Tripodi, M. Fonte, G. Miniati

 Scapestrato, caparbio e vivacissimo, il piccolo Maurizio, cresciuto fra le mille avventure di una fiumara abbandonata a Scaccioti (Reggio Calabria), incontra la musica. La banda del paese sta cercando nuovi allievi: per Maurizio è l'occasione giusta per esprimersi finalmente in qualcosa che davvero gli appartiene. Nulla, però, gli viene regalato: deve trovare di nascosto i soldi per andare a lezione, affrontare mamma Rosa che non vuole comprargli lo strumento, e, quando miracolosamente fa la sua comparsa un tamburo tutto per lui, l'anziano direttore della banda non ne vuol sapere.

Età di lettura: da 7 anni.