Il Voltapagine #46 – speciale Opera_Il palcoscenico della società

Consigli a cura della Biblioteca Mediateca di Casa della Musica

 

Voltapagine46

Concludiamo con questo numero de Il Voltapagine la serie di appuntamenti dedicati alla mostra Opera: il palcoscenico della società, inaugurata a Parma, Palazzo del Governatore, il 19 settembre 2021 e visitabile fino al 13 gennaio 2022.

La mostra, con oltre 514 pezzi esposti tra quadri, volumi antichi, stampe, fotografie, documenti e costumi, indaga il rapporto tra opera lirica e società, toccando temi come la censura, la protesta politica, i regimi, lo stare all’opera, il gesto scenico, la figura femminile...

Anche questa settimana proponiamo una bibliografia per approfondire una delle sezioni della mostra.

I libri sono disponibili per il prestito e potranno esser prenotati telefonicamente al numero 0521.031174, negli orari di apertura al pubblico, oppure scrivendo all'indirizzo biblioteca@lacasadellamusica.it

 

L’opera appesa

Il manifesto è il luogo dove la citta si rappresenta e dove ogni storia trova la sua collocazione.

Nel primo Ottocento sono soltanto storie disegnate, avvisi, indicazioni, grida appiccicate sui muri. Poi, negli ultimi due decenni del XIX secolo, per prima in Francia, quell'universo in bianco e nero privo di immagini diventa figura e colore. Si diffonde fuori da quel luogo deputato che è il teatro, diventa presenza negli spazi urbani trasformandosi da manifesto operistico a manifesto in cui il protagonista diventa l'interprete.

 

Le nostre proposte:

- La tempesta del mio cor: il gesto del melodramma dalle arti figurative al cinema

a cura di Giovanni Godi e Carlo Sisi

- La storia dei manifesti: l'evoluzione della grafica pubblicitaria dalla fine dell'Ottocento agli anni Quaranta

di David Rymer

- La dolcissima effigie: manifesti italiani dell'opera lirica

di Roberto Curci e Gianni Gori

- Musica ornata: lo spartito Art Nouveau

di Giovanni Fanelli 

- Musica e cartoline: cento anni di canzoni, canzonette, inni e romanze celebri, cantanti e musicisti, strumenti, strumentisti, balletti e concertini, spartiti e manifesti nelle cartoline illustrate dal cafe-chantant al rock

di A. Virgilio Savona e Michele L. Straniero

 

E per i bambini “La musica appesa”: 

- I capolavori dell'arte in musica

di Emilie Collet e Mathieu Grousson (libro con chip sonoro) 

- Nel suono giallo di Kandinsky

di Paola Franceschini

- Quadri di un'esposizione

di Chiara Carminati e Pia Valentinis (libro con CD)