MMS | Mediterranean Miniature Sketches

Nell’Auditorium del Carmine del Conservatorio “Arrigo Boito”, una tappa del tour della pianista greca Erato Alakiozidou, mercoledì 21 luglio alle 20.30. Ingresso gratuito

Erato Alakiozidou

Venticinque composizioni di autori contemporanei, venticinque miniature per pianoforte ispirate al Mar Mediterraneo e interpretate dalla pianista greca Erato Alakiozidou: il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma ospita una tappa della tournée MMS | Mediterranean Miniature Sketches, finanziata dal ministero della cultura della Repubblica Ellenica. Il concerto si terrà mercoledì 21 luglio alle 20.30 nell’Auditorium del Carmine, a ingresso libero e gratuito.

<Ognuno dei compositori coinvolti racconta la sua storia personale in un modo individuale e unico, ispirato dal Mar Mediterraneo. - spiega Erato Alakiozidou – Queste miniature rappresentano le storie dei loro creatori, sotto forma di brevi pezzi per pianoforte. I colori musicali, il ritmo fugace e il flusso da un’opera all’altra sono collegati in modo metafisico, creando una grande narrazione, in cui il valore simbolico del Mediterraneo è l’elemento di congiunzione>. In programma musiche di Constantine Caravassilis, Aspasia Nasopoulou, Elli Zacharopoulou, Minas Borboudakis, Giorgos Koumentakis, Caterina Venturelli, Stathis Gyftakis, Nicola Elias Rigato, Sara Carvahlo, Christos Ntovas, Lazaros Tsavdarides, Rafaelle Longo, Menelaos Peistikos, Francisco Monteiro, Vassilis Kitsos, Anastasis Phillipakopoulos, Calliope Tsoupaki.

Erato Alakiozidou ha interpretato in prima esecuzione numerose opere di compositori contemporanei scritte in suo onore. Discepola del grande virtuoso brasiliano Roberto Szidon, il suo repertorio include i più importanti lavori del periodo classico e contemporaneo.

L’ingresso al concerto è gratuito. Prenotazione consigliata, compilando il form a questo link: www.conservatorio.pr.it/calendario-eventi-estate-2021.