Pianse ed amò per tutti

Giovedì 19 maggio, alle ore 20.30, la Casa della Musica ospita l'episodio conclusivo del ciclo di sei lezioni-concerto per ri-scoprire Giuseppe Verdi, con il M° Leonardo Benazzi e Michele Pertusi

Pianse ed amò

Continua presso la Casa della Musica di Parma Pianse ed amò per tutti, progetto di divulgazione musicale caratterizzato da un ciclo di sei lezioni-concerto ad ingresso gratuito, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma – Casa della Musica con la collaborazione del Club dei 27 e la direzione del M° Leonardo Benazzi e di Michele Pertusi. 

Il celebre basso parmigiano, per l’occasione nella doppia veste di co-conduttore ed interprete, accompagnerà, insieme al M° Benazzi ed altri cantanti, il pubblico in un viaggio che mostrerà in tempo reale come si forgia un personaggio operistico durante la lavorazione di un'opera in teatro, approfondendo in ogni serata un diverso tema verdiano. "Verdi come il padre", "Verdi e il tema della rinascita" e "Verdi e l'epoca contemporanea" sono solo alcuni degli argomenti che verranno affrontati nel corso dei vari incontri. 

Pianse ed amò per tutti è un progetto che punta ad arrivare al più ampio pubblico possibile per accompagnarlo in un percorso che aiuti ad imparare a vivere ed ascoltare la musica consapevolmente, mantenendo però l'offerta contenutistica negli standard più elevati. La sua impronta fortemente divulgativa ben si colloca nella programmazione di Casa della Musica che fin dalle sue origini ha come mission quella di studiare, conservare, valorizzare e divulgare la musica a 360°. 

Da Direttore d'orchestra che guarda con speranza, fiducia ed ottimismo alle nuove generazioni – spiega il M° Benazzi - sono fortemente convinto che queste ultime richiedano contenuti complessi, anche se sintetizzati e divulgati con rapidità e con la massima chiarezza mentale ed espositiva. A tal fine, forte anche della mia passata esperienza come stretto collaboratore di Riccardo Muti, da musicista nativo di Parma ho voluto offrire alle massime Istituzioni musicali cittadine ed alla popolazione un progetto di divulgazione del più autentico messaggio Verdiano e dell'Opera Italiana dell'Ottocento, avvalendomi della illustre collaborazione di alcune tra le maggiori personalità della scena musicale italiana, come ad esempio Michele Pertusi, il quale ha aderito con entusiasmo.”

Tanti gli artisti coinvolti nel progetto, i soprani Clarissa Costanzo, Ana Isabel LazoAlessia Panza e la pianista Linda Piana solo per citarne alcuni, e ad accompagnare il M° Benazzi e Michele Pertusi in quest’avventura ci saranno anche ospiti della scena musicale/culturale parmense italiana ed internazionale quali ad esempio Luciana D'Intino e Luca Franzetti. In sostanza, un tentativo di ricollegarsi a quel "fil rouge" della musicalità interpretativa parmigiana più vera, e mai abbastanza ricordata, che parte da Giuseppe Verdi e tocca tra gli altri Toscanini, Bergonzi, Pizzetti e Paer.

 

Di seguito il programma completo:

- Giovedì 24 Febbraio, Casa della Musica - ore 20.30

"Verdi come il padre"

Le Opere di riferimento sono: Ernani, I Lombardi alla prima crociata, Nabucco, Attila

 

- Giovedì 17 Marzo, Casa della Musica - ore 20.30

"Verdi e Shakespeare"

Le Opere di riferimento sono: Macbeth, Otello, il Re Lear mai realizzato

 

- Mercoledì 30 Marzo, Casa della Musica - ore 20.30

"Il senso dell'etica e della rettitudine in Verdi"

Le Opere di riferimento sono: Giovanna d'arco, I due Foscari, Aida

 

- Giovedì 14 Aprile, Casa della Musica - ore 20.30

"Verdi e il tema della rinascita"

Le Opere di riferimento sono: Un giorno di regno, Nabucco, Un ballo in maschera

 

- Venerdì 29 Aprile, Casa della Musica - ore 20.30

"I bassi verdiani"

Le Opere di riferimento sono: Oberto, Don Carlo, La forza del destino, Luisa Miller, I masnadieri. Puntata con la partecipazione di Luca Franzetti, violoncello.

 

- Giovedì 19 Maggio, Casa della Musica - ore 20.30

"Verdi e l'epoca contemporanea"

Le Opere di riferimento sono: Traviata, Trovatore, Rigoletto, Falstaff

CONDIVIDI
QUANDO
24
feb
2022

19
mag
2022
luogo
INFORMAZIONI
ORARI:
ore 20.30
INGRESSO:
Gratuito
CONTATTI:

Casa della Musica, 0521 031170 

infopoint@lacasadellamusica.it

ALTRE INFORMAZIONI

Ingresso gratuito con prenotazione tramite app Parma 2020+21

Per accedere agli incontri è necessario indossare la mascherina ffp2