Quante storie nella storia 2021

Madame Saqui. Una funambola al Teatro Ducale di Parma 

Madame Saqui. Una funambola al Teatro Ducale di Parma

Madame Saqui

Casa della Musica - Archivio Storico del Teatro Regio di Parma partecipa alla XX edizione di Quante Storie nella Storia. Settimana della didattica e dell’educazione al patrimonio in archivio, che quest’anno si svolgerà dal 3 al 9 maggio, attraverso la proposta di contenuti fruibili tramite web e canali social. L’iniziativa, promossa dal Servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia-Romagna, dall'Associazione nazionale archivistica italiana - Sezione Emilia Romagna e dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica dell’Emilia Romagna, coinvolge in prevalenza archivi storici comunali e archivi di Stato, ma non mancano biblioteche, musei, archivi di istituti culturali e di altri enti sia pubblici che privati.

Un Archivio teatrale può raccontare molte storie: la storia dell'istituzione che lo ha prodotto, la storia dell'evoluzione degli spettacoli, la storia di artisti, impresari e maestranze. Dalla serie degli Avvisi Teatrali (1816-2001) un manifesto dà voce alla storia di una artista in particolare, una funambola, Madame Saqui, Prima acrobata di Francia. Un video redatto grazie alle ricerche svolte dalla studentessa Margherita Sciutto dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, nel corso del tirocinio formativo presso Casa della Musica e grazie al montaggio di Enrico Cossu, ci dà un assaggio della grande potenzialità narrativa e multidisciplinare che gli archivi contengono. Il video sarà visibile a partire da lunedì 3 maggio sulla pagina web della rassegna nel sito del Servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia-Romagna, sul gruppo Facebook e sul canale YouTube dedicati.

 

 

 

Per informazioni:

Comune di Parma, Casa della Musica - Archivio storico del Teatro Regio Parma 

archivioteatroregio@lacasadellamusica.it

tel. 0521031130 - 0521031178 (referente per l’iniziativa Cristina Gnudi)

Video