mdi ensemble per Traiettorie 2022

Martedì 19 aprile, alle ore 20.30, la Casa della Musica ospita il concerto di mdi Ensemble

mdi-ensemble-studio-02-©-Davide-Santi

Martedì 19 aprile alle ore 20:30 salirà sul palco della Casa della Musica di Parma mdi Ensemble, gruppo milanese nato vent’anni fa, fra i più attivi nella commissione ed esecuzione di musica contemporanea soprattutto italiana, vincitore nel 2017 del premio «Una vita nella musica» a Venezia e nel 2021 del Premio Abbiati. Formato da Sonia Formenti (flauto), Paolo Casiraghi (clarinetto), Corinna Canzian (violino), Paolo Fumagalli (viola), Giorgio Casati (violoncello), Luca Ieracitano (pianoforte), mdi organizza a Milano dal 2016 la rassegna di concerti e masterclass «Sound of Wander» e dal 2019 il workshop di composizione e prassi strumentale «Newmusic Week».

Il programma proposto è di assoluta contemporaneità e di assoluta italianità, con quattro brani su sei datati al XXI secolo, che mettono in moto sensibilità operanti nella musica italiana di questi anni: la fisicità dei suoni in «Second Born Unicorn» (2002) per pianoforte solo di Giovanni Verrando, le risonanze della vocalità in «Logos II» (2015) di Simone Movio, le relazioni fra strutture geometriche e memoria in «Et les ondes chantent, même» (2015) di Marco Di Bari, le trasformazioni materiche in «Insieme» (2015) di Aureliano Cattaneo.

Accanto a questi, mdi propone due pezzi dell’ultimo quarto del Novecento. Uno è «Due volti. Primo Notturno» (1987) di Federico Incardona, per clarinetto e viola, splendido esemplare del suono interiorizzato e dematerializzato del compositore siciliano scomparso nel 2006. L’altro è il secondo segmento di «Domeniche alla periferia dell’impero» di Fausto Romitelli, compositore fra i più interessanti della sua generazione, scomparso nel 2004 a soli quarantun’anni: un pezzo che, omaggiando il leader degli spettrali francesi Gérard Grisey, segna anche la distanza della musica di Romitelli, pregna di eventi sonori caotici e sensibili alle forme più popolari, proprio dalla trasparente plasticità degli spettrali.

 

La realizzazione di «Traiettorie», partner di Italiafestival, è possibile grazie al sostegno di: Comune di Parma, Casa della Musica di Parma, Complesso Monumentale della Pilotta, Università degli Studi di Parma, Fondazione “A. Toscanini”, Fondazione Monteparma, Chiesi Farmaceutici, Symbolic, Sina Hotel Palace Maria Luigia, MACROCOOP – Servizi per la comunicazione. Rinnovata anche la collaborazione con Rai Radio3 e Magazzini Sonori come media partner.

 

Programma della serata:

Simone Movio (1978)

Logos II (2015)

per flauto, clarinetto, violino, viola, violoncello e pianoforte

 

Giovanni Verrando (1965)

Second Born Unicorn, remind me what we’re fighting for (2002)

per pianoforte

 

Fausto Romitelli (1963-2004)

da Domeniche alla periferia dell’impero (1996-2000)

- Seconda domenica: Omaggio a Gérard Grisey

per flauto, clarinetto, violino e violoncello

 

Federico Incardona (1958-2006)

Due volti. Primo Notturno (1987)

per clarinetto e viola

 

Marco Di Bari (1958)

Et les ondes chantent, même (2015)

per flauto, violino, viola e violoncello

 

Aureliano Cattaneo (1974)

Insieme (2015)

per flauto, clarinetto, violino, viola, violoncello e pianoforte

 

Organico strumentale: 

Sonia Formenti, flauto

Paolo Casiraghi, clarinetto

Corinna Canzian, violino

Paolo Fumagalli, viola

Giorgio Casati, violoncello

Luca Ieracitano, pianoforte

CONDIVIDI
QUANDO
19
apr
INFORMAZIONI
ORARI:
ore 20.30
INGRESSO:
a pagamento
CONTATTI:

Fondazione Prometeo

tel. 0521 708899 – cell. 348 1410292

e-mail: info@fondazioneprometeo.org

ALTRE INFORMAZIONI

Costi dei biglietti

Intero: € 15

Ridotto: € 10 (over 65, soci FAI, TCI)

Ridotto studenti: € 5 (studenti universitari e del Conservatorio)

Omaggio: under 18

 

È possibile acquistare il biglietto in prevendita sul sito https://www.vivaticket.com/it/ o – il giorno del concerto, a partire dalle ore 19:30 – presso la reception della Casa della Musica (Piazzale San Francesco, 1 - 43121 Parma).

Per accedere sarà necessario esibire il Green Pass rafforzato e indossare la mascherina FFP2.

 

http://www.fondazioneprometeo.org

https://www.facebook.com/festivaltraiettorie/

https://twitter.com/f_prometeo

https://www.instagram.com/fondazione_prometeo/

https://www.youtube.com/user/FondazionePrometeo